Tu sei qui

Comunicato ASTHMA TRAINING & TEENS (AT&T)

A scuola d’asma: gioco di squadra tra scuole e medici specialisti

 

Istruzione e salute hanno interessi comuni e sono strettamente collegate perché i giovani in buona salute ottengono migliori risultati. In questi anni tra i giovani è aumentata la prevalenza di asma bronchiale e finora si è parlato molto poco dei rischi sanitari, sociali ed economici che questa patologia determina e determinerà ancora di più in futuro. Questa scuola, da sempre sensibile e attenta alla salute dei propri studenti, ha accolto la nostra campagna medico educazionale ASTHMA TRAINING & TEENS (AT&T) consentendo ai medici specialisti volontari di spiegare ai giovani in che modo si manifesta l’asma, come si cura e cosa si può fare per prendersene cura. Questa iniziativa patrocinata da SIAAIC e da FEDERASMA è stata affidata ad Educational Provider Agency che ha coordinato a livello nazionale una fitta rete di medici volontari specialisti in immunologia, allergologia, pneumologia e pediatria. Si ringraziano per il sostegno Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite, Novartis Farma, GSK GlaxoSmithKline Industrie Farmaceutiche, Alk-Abellò S.p.A., Thermo Fisher Scientific, AstraZeneca, Stallergenes Italia, Teva Pharmaceuticals Industries Ltd Italia, Lofarma. Consapevoli dell’importanza e delicatezza del tema, chiunque sia interessato ad approfondire questa patologia, a ricercare i centri medici specializzati nella propria regione oppure a contattare un medico docente esperto in asma bronchiale può consultare la piattaforma web della campagna medico educazionale

https://campagnasanitaria.wixsite.com/asthmatrainingteens