Tu sei qui

Il saluto della D.S.

Primo giorno di scuola: il saluto della D.S. dott.ssa Ornella Varin

 

Carissimi ragazze e ragazzi, genitori, docenti e personale ATA, vorrei rivolgere a tutti voi i più sinceri auguri di un anno scolastico sereno, ricco di esperienze e di nuove scoperte.
58 classi, 1386 studenti e 376 matricole : questi i numeri con cui si apre l’anno scolastico 2017/2018 del Grigoletti. Una scuola “grande”, ma attenta alle sensibilità di ciascuno e soprattutto una “grande“ scuola che ha sempre saputo leggere e capire i cambiamenti del mondo che ci circonda.  L’anno scolastico che si apre può cosi essere per noi tutti un’occasione per riflettere sul ruolo della scuola che, inserita in una società dinamica e globale, deve sapersi rinnovare costantemente, senza dimenticare mai l’importanza fondamentale dei rapporti umani, del valore dell’apprendere e quello dell’insegnare.
Noi desideriamo che il percorso per i nostri studenti sia coinvolgente e stimolante e che nell’incontro con le discipline di studio, con i compagni di classe, con i docenti e con tutti coloro che li accompagneranno in questo cammino, si possano trovare stimoli alla curiosità, occasioni per appassionarsi alla conoscenza per dare ogni giorno a ciascuno l’opportunità di scoprire qualcosa di nuovo su se stessi, sugli altri e sul mondo.
Cari ragazzi, vi raccomando l’impegno, la frequenza assidua, la partecipazione attiva alla vita scolastica, il comportamento corretto e collaborativo e la volontà di migliorare ogni giorno sempre di più senza arrendervi mai.
A noi adulti il preciso compito di far sì che la nostra scuola sia il luogo dell’autorevolezza dell’offerta formativa e delle opportunità uguali per tutti, il luogo dove le qualità e l’impegno personale possano emergere, essere riconosciuti e premiati, il luogo dove sia possibile una piena espressione di sé, in una dimensione di autentica democrazia, di responsabilità, di rispetto profondo per la persona. Principi, questi, che includono comprensione e reciproca fiducia, spirito di accoglienza e impegno a rispettare il patto formativo che unisce le diverse componenti della comunità educativa con differenti ruoli e compiti, intorno a obiettivi condivisi.
Rivolgo un saluto alle famiglie cui tutti insieme riconfermiamo l’impegno di una collaborazione sincera e costruttiva e le invito a partecipare con la scuola alla crescita educativa e formativa dei propri figli, promuovendo la motivazione a fare sempre meglio e incoraggiandoli a superare le eventuali difficoltà, attraverso la strada del dialogo e del confronto.
Un augurio particolare, infine,  va ai ragazzi delle classi prime che per la prima volta entrano nella nostra scuola, con la speranza che essi siano sempre fiduciosi, positivi e sorridenti.

Buon anno a tutti

                                Ornella Varin